menu

INNOVAZIONE E DESIGN

Soluzioni di successo: all’avanguardia e in grado di gestire il cambiamento attraverso progetti d’innovazione

Innovazione costante, non solo di prodotto

Il Gruppo ICT ha sempre creduto nell’innovazione come mezzo per trovare soluzioni nuove e distintive per soddisfare i clienti e i consumatori: innovazione di prodotto, di processo e di strategia.
L’innovazione avviene valorizzando l’intero ecosistema, grazie al costante dialogo con i clienti, i consumatori e i business partner, che alimenta la continua ricerca nella qualità, nelle caratteristiche della carta e della sua trasformazione. Ne scaturiscono nuovi prodotti e nuovi processi logistici e gestionali, costantemente sottoposti ad analisi e miglioramento. L’innovazione in ICT è profondamente radicata nel modo di essere dell’azienda,  non segue le mode del momento, ma persegue idee proprie.
E’ un’ innovazione di successo, come testimoniano i numerosi brevetti conseguiti ed apprezzati dal mercato.

Il Magazzino automatico - ICT Poland
Magazzino automatico di magazzinaggio in altezza
Funzionamento efficiente, flessibile e sicuro, senza errori

ICT Poland è il sito europeo tecnologicamente più avanzato del settore. A conferma di questa leadership, nel 2010, è stato realizzato un magazzino totalmente automatizzato che riduce notevolmente le possibilità di errori, aumenta il livello di sicurezza e minimizza il rischio di danni alla merce.

Il magazzino, ampliato nel 2017, con un altezza di quasi 35 metri, è uno degli edifici più alti di Lubusz. Il magazzino è operativo 24 ore/giorno.

Il servizio è garantito da 14 macchinine che depositano e scaricano le merci sui 12 piani di stoccaggio. Lo spazio di stivaggio, sempre disponibile, consente un rapido adattamento ai cambiamenti di produzione e alle variazioni degli ordini dei clienti.

E’ possibile immagazzinare più di 90 000 pallet, che, se disposti uno dietro l’altro, avrebbero una lunghezza di oltre 100 chilometri.

La superficie di stoccaggio è di circa 23000 m2, che corrispondono a 3 campi da calcio o 123 campi da pallavolo. La soluzione integrata unisce il reparto di produzione al magazzino, trasferendo i pallet su nastri trasportatori di circa 200 metri di lunghezza.

Il magazzino è capace di ricevere circa 300 pallet all’ora. Le merci vengono caricate a una velocità di 460 pallet all'ora e soddisfano oltre 224 mezzi in una giornata lavorativa.

Un brevetto ICT
Svolta epocale nella carta igienica goffra-incolla a più veli
Come ICT ha introdotto un nuovo standard industriale

Nel 2000 i produttori di carta tissue hanno iniziato a utilizzare una tecnologia chiamata goffratura eco-friendly, un processo che comprendeva la laminazione con colla e la goffratura e consentiva di creare due veli decorati e un modello di base con un motivo decorativo sulla parte superiore.

ICT voleva qualcosa di più: ottenere lo stesso risultato, ma senza la colla, in linea con il costante impegno del Gruppo nei confronti della qualità e della sostenibilità.

È stata una svolta epocale per l'industria. Sono stati effettuati test pilota, traendo ispirazione dall’industria metallurgica con l’aiuto di un partner in grado d’incidere il metallo trattato termicamente.

Il progetto ha coinvolto quattro attori diversi: il Marketing ICT, con una serie di decorazioni accattivanti, il reparto Ricerca e Sviluppo ICT, che ha guidato il progetto, un produttore di macchinari e uno specialista in incisione.

Il risultato è stata la realizzazione di un processo di goffratura, incollaggio e decorazione del velo di carta.

Da allora, molti prodotti ICT usano tale tecnologia, particolarmente apprezzata dai consumatori del mercato europeo.

ICT ha brevettato la tecnologia. 

La piattaforma CPS
CPS - Converting Production System
ICT mette in moto il futuro con un sistema di gestione integrato

Il sistema produttivo di conversione chiamato CPS (Converting Production System) è un metodo interno ideato da ICT per gestire il processo di produzione di conversione delle bobine madri in prodotti finiti, al fine di soddisfare pienamente le aspettative di qualità e servizio dei clienti. Il sistema è totalmente integrato e si basa su cinque pilastri: sicurezza, efficienza, qualità, ambiente e rifiuti. Operatori di linea e team leader sono impegnati in quotidiani incontri dove migliorie e innovazione di ognuno dei cinque pilastri sono ampiamente discusse e dove ogni membro del team è invitato a segnalare potenziali problemi o incidenti e a esporre le sue idee per rendere il posto di lavoro migliore e più efficiente. Inoltre, i team leader si riuniscono una volta la settimana con la direzione per discutere i suggerimenti raccolti e attuare eventuali azioni. Una riunione mensile è dedicata a discutere gli eventuali indicatori di performance predeterminati.

Nel sistema CPS rientra anche un processo di apprendimento permanente per gli operatori che migliora le loro competenze in tutti gli aspetti del lavoro.

Il sistema CPS ha già avuto un impatto molto significativo sulla sicurezza e l'efficienza e rende il lavoro degli operatori della linea più coinvolgente e gratificante, nel rispetto dell'impegno di ICT nei confronti del personale e del relativo benessere sul posto di lavoro. 

Valorizzare le idee - ICT Poland
Pomysłodajnia (raccolta delle idee)
Riassunto: La tua idea è importante, ovvero contano di più le persone e il loro potenziale illimitato

Pomysłodajnia (la Raccolta delle Idee o anche la Fabbrica delle Idee) è un programma il cui obiettivo è quello di garantire che tutte le idee dei dipendenti di ICT Poland siano ascoltate e valorizzate. Troppo spesso le idee non sono condivise, o peggio, non prese in considerazione. In ICT Poland tutti hanno l’opportunità di contribuire alla crescita dell’azienda e attraverso Pomysłodajnia” possono vedere realizzate molte delle loro idee. Forse, dopo aver visto il video vi potrete chiedere: quando è stata l’ultima volta che ho condiviso un’idea?

Lean Manufacturing
Lean Manufacturing
Come eliminare gli sprechi utilizzando le idee di tutti i dipendenti

Dal 2005 ICT Poland adotta principi e metodi sviluppati nell’ambito del Lean Manufacturing. Una buona immagine della filosofia Lean Manufacturing è rappresentata da un tempio aperto a tutti, i cui componenti sono descritti di seguito

  • Le Squadre: 1+1=∞

Insieme otteniamo di più: le squadre ricoprono un ruolo fondamentale nel processo di miglioramento. Agendo da soli non si è in grado di eguagliare la quantità e la qualità delle idee generate dalla squadra.

  • Sistema delle 5S

Le 5S derivano da 5 parole giapponesi, che cominciano con la lettera S, relative ad una vista integrata dell'organizzazione del posto di lavoro:

1S – separa le cose utili da quelle inutili e gestisci quest’ultime

2S – disponi visivamente gli elementi necessari in modo che tutti possano sempre essere ritrovati e messi nel posto loro assegnato

3S – mantieni ordinato il posto di lavoro per individuare nuovi problemi

4S – definisci degli standard per la messa in atto sistematica delle prime tre S.

5S – migliora continuamente aumentando il livello di complessità

  • SMED (Single Minute Exchange of Die)

Il lavoro di squadra riduce il tempo di fermo macchina per cambio formato perché ottimizza il lavoro e stabilisce lo standard di lavoro degli operatori.

  • TPM- Total Productive Maintenance

Lo scopo della TPM è quello di apportare dei miglioramenti nella manutenzione del sistema in modo da avere zero infortuni sul lavoro, zero guasti alle macchine, zero carenze di produzione. Questo consente agli operatori e agli addetti alla manutenzione di concentrarsi su attività di miglioramento degli impianti, invece di doversi dedicare alla gestione delle problematiche in corso d’opera. 

  • Skill Matrix -  matrice delle competenze dei dipendenti                                

Lo Skill Matrix è un mezzo per promuovere lo sviluppo delle risorse umane e per pianificare i corsi di formazione necessari a raggiungere livelli di competenza e prestazioni elevate ed omogenee in tutti i turni.

  • QES

Il Sistema QES di gestione integrata “Qualità Ambiente e Sicurezza”, conforme alle norme ISO 9001, ISO 14001, OHSAS 18001, IFS PC, integra il sistema Lean Manufacturing di ICT Polonia. Le sinergie QES e 5S sono una garanzia per il miglioramento continuo.

Il sistema Lean Manufacturing è ormai diffuso da tempo in tutte le unità di produzione converting del Gruppo ICT.

Prevenzione online
Prevenzione online sulla sicurezza
Il personale di ICT Ibérica dispone di uno strumento online per migliorare le proprie competenze in materia di prevenzione

ICT Ibérica utilizza una metodologia che, attraverso un sito web, consente di misurare il livello di conoscenza di tutti i propri addetti in materia di prevenzione dei rischi.

Gli operatori accedono alla pagina tramite password per rispondere a un questionario sulla sicurezza nel posto di lavoro. Qualora le loro competenze non risultino pienamente allineate, verranno implementati specifici programmi di formazione e informazione.

Questa iniziativa è stata accolta positivamente da tutto il personale, e la maggior parte di loro ha svolto il questionario ottenendo da subito risultati molto soddisfacenti.